Nata a Giugliano il 21 giugno 1957

 

Laureata il 28 dicembre 1983 in Medicina e Chirurgia presso la II facoltà di Napoli con tesi dal titolo: ”Entità radiologica del ganglio intraosseo”.

 

Frequenta per tre anni a tempo pieno l’Istituto di Radiologia della II Facoltà di Napoli del prof. Smaltino come medico specializzando occupandosi principalmente di diagnostica tradizionale, doppio contrasto del tubo digerente ed esami radiourologici.

 

Sviluppa particolare esperienza in esami specialistici come il clisma del tenue a doppio contrasto e la cisto-uretro-vaginografia.

 

Presta servizio presso la radiologia dell’ospedale  Maria Vittoria di Torino dal 1 giugno 1987, come assistente medico e dal 16 marzo 1992 come Aiuto Corresponsabile presso lo stesso servizio.

 

Consegue la specializzazione in Radiologia il 29 novembre 1988 presso la Facoltà di Torino, con Tesi dal titolo: "Artrografia e TC del ginocchio”, dopo aver frequentato presso il servizio TC della stessa Università con il prof. Gandini.

 

Presso il servizio di Radiologia del Maria Vittoria si occupa in particolare di Radiologia Ortopedica collaborando con il prof. Catolla Cavalcanti e in particolare di artrografia e TC di tutte le articolazioni.

 

Presso lo stesso servizio collabora con il Dr. Muto offrendo un servizio di Radio-Urologia  comprendente radiografia tradizionale, ecografia e uro-TC.

 

Frequenta per tre anni il corso di aggiornamento professionale in TC Articolare presso l’Università dell’Aquila e il corso di Risonanza Magnetica Articolare presso l’Istituto di Medicina dello Sport (dr. C. Faletti).

 

Per circa tre anni è Responsabile del servizio di Radiologia Ortopedica dell’ospedale Maria Vittoria di Torino, dotato negli ultimi due anni di apparecchiatura per Risonanza Magnetica Articolare.

 

Nel marzo 1999 ottiene il trasferimento presso l’ospedale Evangelico Valdese di Torino, dove, con pari livello funzionale,  si occupa della radiologia tradizionale, gastroenterica, urologica ed ortopedica.

 

Per circa tre anni presso l’Ospedale Maria Vittoria e per un anno e mezzo presso l’ospedale Valdese, padroneggia la metodica di TC Spirale, applicandola ai vari campi di interesse in cui ha già esperienza (comprese anche le tecniche di ricostruzione tridimensionale).

 

Nel novembre del 2000 ottiene il trasferimento presso l’Ospedale San Giovanni Antica Sede, dove lavora in campo senologico e, con l’insegnamento del Dr. Burke, impara e presto diviene autonoma nella gestione della diagnostica mammografica, dell’ecografia mammaria e delle tecniche bioptiche su guida ecografica e stereotassica.

Frequenta un corso di Screening Mammografico tenuto dal dr. Frigerio e completa la teoria con una frequenza di due settimane presso il I Centro di  screening mammografico di via S. Francesco da Paola.

 

Presta quindi servizio presso la Radiodiagnostica 7 ( primario dr.ssa L. Garretti) occupandosi di mammografia, ecografia, TC e diagnostica tradizionale e contrastografica, ivi compreso il clisma del tenue e la diagnostica della deglutizione.

 

Fino a quando l’ospedale S. Giovanni Antica Sede ha avuto almeno un presidio di Day Ospital, si è dedicata alle biopsie polmonari, epatiche, pancreatiche, renali, linfonodali profonde, ecc., sia in guida TC che ecografica, e ha eseguito anche alcune alcolizzazioni del ganglio celiaco, di cui aveva già fatto esperienza presso l’ospedale Maria Vittoria.

Attualmente continua ad occuparsi delle biopsie degli organi superficiali come mammella, tiroide, linfonodi superficiali e lesioni muscolari o cutanee.

 

Essendosi dedicata fin dall’inizio della sua carriera allo studio del colon, ha partecipato a vari corsi sulla colonscopia virtuale, compreso quello europeo e quelli di Candiolo.

Attualmente fa parte del programma multicentrico Proteus sullo screening sperimentale del cancro del colon retto con colonscopia virtuale, diretto dal dr. Regge.

 

Si occupa inoltre presso la Radiodiagnostica 7 di uno spazio dedicato alla radiologia ortopedica completato da ecografia  muscolo-scheletrica  ed articolare.

E' responsabile dal 2010 di un ambulatorio di Diagnostica e  Terapia Interventistica articolare e muscolo-scheletrica con buoni risultati.

Ha condotto uno studio sulla diagnostica del piede diabetico e sulla terapia con onde d’urto delle ulcere diabetiche.

 

E’ autrice di alcune pubblicazioni e poster.

E' relatrice in numerosi congressi di Senologia,  Radiologia Ortopedica,  Gastroenterica ed Urologica.

Più recentemente pubblica su argomenti di  mammografia, sulle ulcere diabetiche e sulla radiologia interventistica articolare.

Dal 15 ottobre 2014 è dimissionaria dalla Città della Salute e della Scienza e svolge attività di libero professionista in diversi poliambulatori, anche  con Day Surgery, continuando a occuparsi di tutte le branche della radiologia in cui può vantare 30 anni di esperienza, e in particolare della radiologia muscolo - scheletrica e della senologia.

Sito internet: http://www.graziaciccarelli.com